ERSAF si occupa dell’accompagnamento e del supporto tecnico scientifico a Regione Lombardia nella gestione dei Contratti di Fiume in tutte le fasi di elaborazione e implementazione. 

Il Contratto di Fiume è un accordo tra soggetti che hanno competenze e responsabilità nella gestione e nell’uso delle acque, nella pianificazione del territorio e nella tutela dell’ambiente.  Si tratta di uno strumento volontario di programmazione strategica e negoziata che persegue la tutela e la gestione integrata delle risorse idriche, la valorizzazione dei territori fluviali unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, contribuendo allo sviluppo locale”. 

Il Contratto di Fiume è uno strumento che mira a raggiungere gli obiettivi delle Direttive Europee in materia di acque (Direttiva Quadro Acque 2000/60/CE) e rischio idraulico (Direttiva Alluvioni 2007/60/CE) supportando e promuovendo politiche e iniziative volte a consolidare comunità fluviali resilienti, riparando e mitigando, almeno in parte, le pressioni dovute a decenni di urbanizzazione sregolata. 

Nel 2016 è stato approvato il ‪Collegato Ambientale che riconosce i Contratti di Fiume a livello legislativo (art. 68-bis "Contratti di Fiume" del D. Lgs 152/2006): un traguardo importante per questo strumento volontario di ‪programmazione negoziata ‪che sempre di più viene promosso a livello nazionale come supporto all’attuazione di politiche per la riqualificazione fluviale.‬ 

L’area d’intervento prioritaria individuata da Regione Lombardia per l’implementazione di tali strumenti coincide con il bacino idrografico Lambro-Seveso-Olona. 

Ad oggi sono stati sottoscritti (promossi da Regione Lombardia con la forma dell’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale) il Contratto di Fiume Olona-Bozzente-Lura-Lambro Meridionale (2004), il Contratto di Fiume Seveso (2006), il Contratto di Fiume Lambro Settentrionale (2012)

Sono giunti alla sottoscrizione, grazie ad iniziative condotte direttamente da attori sul territorio: 

  • il Contratto di Fiume Mincio (2016), promosso dal Parco del Mincio
  • il Contratto di Fiume Adda Sopralacuale (2019) promosso dalla Comunità Montana Valtellina di Sondrio
  • il Contratto di Fiume Bardello Vive (2019) promosso dal Comune di Besozzo

Nel 2019 è stato sottoscritto l’Accordo Quadro per il “Risanamento del Lago di Varese”. Altri contratti avviati (mediante accordi, protocolli e manifesti di intenti, o ricognizioni finalizzate alla costruzione del quadro conoscitivo) sono: Toscolano, Media Valle del Po, Olona Meridionale, Oglio sud, Mella. 

Per conoscere in dettaglio le attività Vi invitiamo a visitare il sito dedicato www.contrattidifiume.it  


Contatti 

ERSAF: Team Tecnico dei Contratti di Fiume Lombardia 

Via Pola, 12 – 20124 Milano mailto:cdf@ersaf.lombardia.it

Referente: Dario Kian (ERSAF) 

FacebookInstagramYouTube - LinkedIn - Twitter 

Coordinamento e contenuti scientifici:  Irene Bianchi

Eva Gabaglio - Alessandra Gelmini - Gloria Cossa (Officina11 soc. coop)

Cartografia e GIS: Pierluigi De Rosa

Idrobiologia, indicatori, qualità acque: Giulio Conte

Comunicazione ed organizzazione eventi online: Daniele Federico

Partecipazione e facilitazione: Gerardo de Luzenberger


Regione Lombardia: Direzione Generale Territorio e Protezione civile
  

Unità Organizzativa Attuazione piani post emergenza e Risorse idriche  

Dirigente: Roberto Cerretti 

Referente: Mila Campanini 

Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

go to top