Insetti nocivi in agricoltura. Con l'App regionale "FitoDetective" il cittadino li può smascherare

Per esperti del mondo vegetale o per gli appassionati di madre natura è ora c'è l'App FitoDetective che permetterà dal proprio telefonino di riconoscere e ricevere informazioni, in maniera rapida e semplice, relative ad organismi nocivi delle piante.
L’applicazione, sviluppata dal Servizio Fitosanitario della Regione Lombardia e scaricabile dalle piattaforme Play Store e App Store permette all’utente di inviare segnalazioni sulla sospetta presenza di organismi nocivi al Servizio fitosanitario di ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste). 
Il sistema, che offre una scheda corredata da fotografie, video e la mappa di distribuzione (nel caso sia già presente in Lombardia), permette anche di localizzare il luogo da cui è arrivata la segnalazione. Il cittadino è quindi invitato a partecipare alla sorveglianza del territorio inviando una semplice scheda di testo e una o più fotografie. 
Tutto il materiale arrivato digitalmente sarà poi verificato dal Servizio Fitosanitario regionale. 
Elemento importante da evidenziare è che l’applicazione permette di inviare le segnalazioni solo dagli areali lombardi ove gli organismi nocivi non sono ancora noti.
Un’applicazione permette inoltre di ricevere speciali avvisi di allerta in caso di ritrovamenti di organismi nocivi che possono direttamente interessare il nostro territorio o su cui occorre prestare specifica attenzione nonché notizie relative a parassiti e malattie che mettono a rischio la biodiversità e la sicurezza alimentare in tutto il mondo.
go to top