Dalmine dedica il suo bosco a Elena Tironi, una vita per l’ambiente

L'amministrazione Comunale di Dalmine ha raccolto l'invito della costituenda Associazione "Elena Tironi" ad intitolare il Bosco Urbano di Dalmine alla memoria della Dott.ssa Elena Tironi.
Funzionario dell’assessorato all’Ambiente di Regione Lombardia, dove si occupava della conservazione della fauna selvatica e in particolare di orsi e lupi, Elena Tironi era una professionista, con una spiccata passione per la natura e la tutela della biodiversità.

Il bosco urbano di Dalmine è un'area situata tra viale Brembo a nord, viale Mariano a est, edifici e aree residenziali a ovest e a sud, inserita nel contesto a margine della Dalmine greppiana, in relazione con il quartiere Garbagni. È un patrimonio verde importante per la città e per la sua popolazione. La sua salvaguardia coinvolge spesso anche bambini e ragazzi delle scuole, chiamati con progetti diversi a interagire con questa realtà cittadina. Un modo concreto e divertente per insegnare il rispetto per l’ambiente e per stimolare una coscienza ecologica nei cittadini del futuro. 

Propedeuticamente alla manifestazione di scopertura della targa, la cui data verrà fissata in seguito, è stata organizzata per i giorni 15 e 16 febbraio un'attività di manutenzione boschiva del bosco stesso che vedrà coinvolta l' Associazione "Elena Tironi", la Protezione Civile dell'area Dalmine-Zingonia, il gruppo GEV del PLIS del Basso Corso del Fiume Brembo, alcune Associazione d'Arma di Dalmine e altri volontari.

 

go to top