ERSAF e Università degli Studi di Parma hanno attivato una collaborazione per la realizzazione di attività sperimentali e dimostrative per lo sviluppo della filiera brassicola e della coltivazione del luppolo in Lombardia. Il progetto prevede l’individuazione di agricoltori che coltivano luppolo in Lombardia e che sono interessati a collaborare al progetto per costituire una rete di campi sperimentali e dimostrativi ove svolgere le attività del progetto. Inoltre è prevista una parte formativa e dei momenti divulgativi che verranno organizzati per tutti gli agricoltori coltivatori o potenzialmente interessati.

Il progetto sperimentale prenderà in considerazione l’influenza del terroir sulle varietà di luppolo e sulla birrificazione. E’ prevista la costituzione di piccoli impianti sperimentali in diverse zone del territorio lombardo con diverse caratteristiche pedo-climatiche. Verranno impiantate 4 diverse varietà. ERSAF si occuperà di fornire piantine e materiale per l’allestimento dell’impianto, invece l’Università di Parma si occuperà di comunicare la tecnica colturale e di eseguire annualmente le analisi delle produzioni. E’ prevista anche a caratterizzazione pedologica e analisi del terreno.  Verranno anche prodotte delle birre sperimentali utilizzando un birrificio che avrà dato disponibilità a collaborare al progetto e verrà analizzata la birra dal punto di vista aromatico.

In parallelo è iniziata una sessione di incontri formativi organizzati per il mese di giugno della durata di 1 ora circa, tenuti dall’Università di Parma sulla tematica luppolo.

Guarda il video del primo incontro tenutosi il 10 giugno 2020

go to top