Giovedì 19 ottobre, nel Parco del Serio, si terrà il convegno finale delle tre edizioni del Bando Capitale Naturale promosso da Fondazione Cariplo

Capitale naturale e servizi ecosistemici: pratiche e prospettive per il futuro“: questo il titolo scelto per il convegno finale del bando Capitale Naturale della Fondazione Cariplo, in programma giovedì 19 ottobre a Romano di Lombardia, nel Parco del Serio. Un termine, quello di servizi ecosistemici, che rimanda ai molteplici benefici forniti dagli ecosistemi al genere umano: un elemento semplicemente cruciale, visto che i principali servizi rimandano all’approvvigionamento (come la produzione di cibo, acqua potabile, materiali o combustibile), alla regolazione (regolazione del clima e delle maree, depurazione dell’acqua, impollinazione e controllo delle infestazioni), e ai valori culturali (fra cui quelli estetici, spirituali, educativi e ricreativi).

Un convegno, quello in programma giovedì, che rappresenta un punto di raccordo delle diverse esperienze, azioni e riflessioni delle tre diverse edizioni del bando: a partire dalle 9,30, i temi affrontati ruoteranno attorno al “Disegno del paesaggio per la resilienza del capitale naturale”, “Incremento del capitale umano, incremento della biodiversità” e “Prospettive per il capitale naturale e i servizi ecosistemici”. Daniela Masotti di ERSAF interverrà (ore 11.30) su “Restoration Law: riflessioni nel contesto delle regioni alpine”. Nel pomeriggio visite guidate ad alcuni interventi in situ realizzati grazie al Bando Capitale Naturale.

Qui il link per iscriversi all’evento, che verrà trasmesso anche sulla piattaforma zoom per le sessioni del mattino.

Photo credits @anne-nygard