clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


 
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Torna in Valtellina "Lo Pan Ner" con 5 forni e 5 mulini aperti

notizia pubblicata in data : martedì 10 ottobre 2017

Torna in Valtellina 'Lo Pan Ner' con 5 forni e 5 mulini aperti

Per quanto riguarda la Valtellina il programma prevede l’apertura di 5 forni (a Valfurva, Castello dell’Acqua, Ponte in Valtellina, Mello e Gerola Alta) e di 5 mulini (a Teglio, Castione Andevenno, Valfurva, Ponte in Valtellina e Gerola Alta), testimonianza di un paesaggio e di una società rurale alpina che poteva contare ben 523 mulini ad acqua ripartiti in 72 comuni, che coprivano il fabbisogno di farina di Valtellina e Valchiavenna.
La festa si terrà il 14 e il 15 ottobre 2017 e in Lombardia coinvolgerà principalmente i territori della Valcamonica e della Valtellina, con la partecipazione delle comunità locali, dalle famiglie alle istituzioni.
Il paese dei mulini era Teglio, ne aveva ben 38, a dimostrazione di quanto i grani, e in particolare la segale, costituivano gli elementi fondamentali di una dieta alpina ricca di fibre e povera di grassi. Oggi, grazie al lavoro di recupero e ristrutturazione promosso dalle Amministrazioni locali, forni e mulini costituiscono parte integrante del Distretto Culturale della Valtellina e sono offerti al pubblico nella forma di bene culturale: dagli Ecomusei di Valgerola e Valfurva, ai sentieri della memoria di Teglio e di Castello dell’Acqua.
I forni e i mulini che hanno aderito all’iniziativa sono:
Valfurva:
• Forno del museo Vallivo Valfurva “Mario Testorelli”; nel pomeriggio visite guidate alla panificazione, proiezione di filmati storici in tema, merenda a base di segale.
• Mulino del museo Vallivo Valfurva “Mario Testorelli”; nel pomeriggio visite guidate alla macinatura, proiezione di filmati storici in tema, merenda a base di segale.
Castello dell’Acqua:
• Forno di Cà Verina; nel pomeriggio panificazione.
Ponte in Valtellina:
• Mulino e forno di Berola; durante la mattinata macinatura e panificazione con coinvolgimento delle scuole medie.
Teglio:
• Antico mulino Menaglio; mattina e pomeriggio visite guidate a panificazione e macinatura.Domenica 15 ottobre in mattinata e durante il pomeriggio visite guidate alla macinatura con laboratori.
Castione Andevenno:
• Mulin de la Rusina; durante il pomeriggio visite guidate.
Mello:
• Forno dell'Esabela; durante il pomeriggio e in serata panificazione e cottura di Bùngio e pane di segale.
Valgerola (solo il 15)
• Mulino della Maria; nel pomeriggio visita libera, laboratori, degustazione di prodotti tipici, menù a tema nei ristoranti locali.
• Antico Forno di Castello; nel pomeriggio accensione del forno, assaggio di alcuni prodotti tipici, menù a tema nei ristoranti locali.



Data ultima modifica 10/10/2017
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code
calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente ottobre 2017 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
Contest ricette
Previsioni meteo
Realizzate da
ARPA Lombardia»


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it