clicca per ritornare alla modalità grafica


REGIONE LOMBARDIA: Benvenuti nel Portale Internet dell'ERSAF(Ente Regionale per i Servizi all' Agricoltura e alle Foreste)


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


 
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Ultimi giorni per aderire alla Deroga Nitrati

notizia pubblicata in data : martedì 14 febbraio 2017

Ultimi giorni per aderire alla Deroga Nitrati

Il 24 giugno 2016, con Decisione 2016/1040/UE, la Commissione Europea ha approvato la Deroga alla Direttiva Nitrati (91/676/CEE) per il quadriennio 2016-2019.

 

PERCHE’ ADERIRE

L’adesione alla deroga consente alle aziende agro-zootecniche lombarde localizzate nelle Zone Vulnerabili ai Nitrati di applicare ogni anno un quantitativo di azoto da effluente bovino, incluso quello deposto dagli animali stessi al pascolo, e di frazione liquida derivante dal trattamento dell’effluente suino, fino a 250 kg azoto/ha/anno.

 

QUANDO E COME ADERIRE

Entro il 15 febbraio 2017 accedendo con le proprie credenziali al Portale delle Aziende Agricole – SISCO – di Regione Lombardia.

 

LE REGOLE IN SINTESI

La deroga si applica su base individuale alle aziende agricole la cui superficie sia coltivata per almeno il 70% a colture con stagioni di crescita prolungata e con grado elevato di assorbimento di azoto:

·      mais 600-700 (140 – 150 giorni);

·      mais (o sorgo) + erbaio invernale;

·      cereale vernino + erbaio estivo;

·      prato permanente o avvicendato (con leguminose < 50%).

 

Occorre garantire elevata efficienza di utilizzo dell’azoto zootecnico – 0,65 per i liquami e 0,50 per i letami – che si ottiene:

·      distribuendo 2/3 entro il 31 luglio e 1/3 in autunno e disponendo di adeguata capacità di stoccaggio;

·      adottando tecniche e modalità di distribuzione che riducono le emissioni in atmosfera.

 

Le aziende suinicole devono inoltre effettuare:

·      la separazione solido/liquido per raggiungere il rapporto N/P2O5 > 2,5 nella frazione liquida;

·      l’esportazione in aziende non in deroga della frazione solida degli effluenti suini.

 

Tutte le aziende devono effettuare un campionamento di suolo con analisi del contenuto di azoto e fosforo ogni 5 ha di suolo agricolo nel corso del primo anno di adesione.

 

PER APPROFONDIRE

Tutti i dettagli nel decreto n. 5403 10 giugno 2016 della Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia.

Scarica la Newsletter

Iscriviti alla Newsletter Bollettino Nitrati



Data ultima modifica 16/02/2017
Condividi su FaceBook Condividi su Google condividi: Stampa la pagina Invia a un amico visualizza il Qr Code
calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente settembre 2017 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             
 
Contest ricette
Previsioni meteo
Realizzate da
ARPA Lombardia»


ERSAF : Indirizzo Via Pola, 12 – 20124 Milano tel. (+39)02.67404.1 fax (+39)02.67404.299 P.Iva 03609320969
             e-mail : info@ersaf.lombardia.it    P.E.C. ersaf@pec.regione.lombardia.it