Concessione immobili e ricettività

Nell’ambito delle finalità istitutive di ERSAF è prevista la gestione del patrimonio agro-forestale di Regione Lombardia e tale attività gestionale comprende anche la concessione temporanea a terzi dell’uso dei beni del  demanio silvo-pastorale regionale.
Tra questi sono compresi i fabbricati non destinati alla attività d’alpeggio, il cui affidamento in concessione è stato disciplinato con Deliberazione ERSAF n. II/330 del 31 maggio 2012, con la quale sono stati approvati i “Criteri e modalità di concessione degli immobili del Demanio Forestale Regionale non destinati alle attività d’alpeggio”.
L’affidamento in gestione di fabbricati demaniali a soggetti senza fine di lucro operanti sul territorio nel settore della valorizzazione turistica e della educazione ambientale è coerente con i principi e gli impegni di gestione delle “Foreste di Lombardia” perseguiti da ERSAF attraverso la “Carta delle Foreste di Lombardia – per una gestione sostenibile e durevole delle Foreste e degli Alpeggi Demaniali Regionali”.Le concessioni sono regolamentate da apposite convenzioni e capitolati che definiscono gli impegni gestionali.

Qui puoi consultare l'elenco dei fabbricati in concessione e delle strutture ricettive regionali

 

go to top